Linee guida per le spiagge nella fase due, Decaro: “Quasi impossibili da far rispettare”

Condividi:

Le Linee guida per la riapertura delle spiagge nella fase due “Sono quasi impossibili da far rispettare”, lo ha dichiarato il sindaco di Bari e presidente dell’Associazione nazionale dei comuni italiani, Antonio Decaro. “Le linee guida che sono state approntate dall’Inail e dall’Istituto superiore di Sanità ci danno delle indicazioni, per le spiagge private sarà molto semplice perché hanno ingressi separati e gestori. Per le spiagge pubbliche non so come faremo” ha spiegato Decaro, ricordando che solo nel capoluogo pugliese ci sono 42 chilometri di costa e “anche schierando l’esercito è impossibile poter contingentare l’ingresso”.