Sandra Milo e lo sciopero della fame: “Conte non mi ha richiamata”

Condividi:

Sandra Milo è in sciopero in segno di protesta per gli artisti, ma più in generale, in segno di vicinanza ai lavoratori autonomi e le partite Iva che, in questo periodo, stanno attraversando un periodo di forte difficoltà economica e lavorativa. A seguito della telefonata all’attrice, Conte le avrebbe promesso di accogliere una piccola delegazione di lavoratori, al fine di trovare una soluzione per loro. I due si sarebbero dovuti sentire questo venerdì, ma all’attrice non è arrivata nessuna telefonata: “Sono sicura che lo farà, è una brava persona”, conclude Milo.  Però intanto nella trasmissione della D’urso dichiara di aver ripreso lo sciopero. La Barbara nazionale le ha chiesto di evitare di farlo in quanto a 87 anni non è il caso…