Per due mesi dovranno abbandonare agiatezze e privilegi che lo "status" di grandi e piccole star del mondo dello spettacolo riserva loro per misurarsi con uno stile di .ita duro e tipicamente agreste.
Dovranno cominciare a prendere confidenza con termini quali, mungere, potare, pulire, segare, macinare, raccogliere etcc.

Durante la loro permanenza i concorrenti saranno divisi in due gruppi: i CONTADINI, costretti a vivere in condizioni disagevoli, e la CASTA, composta da soli tre di loro, un gruppo privilegiato che alloggerà in una villa lussuosa, con tutti i comfort e che avrà il potere di decidere sulla sorte degli scalognati contadini e sui ruoli da affidare ad ciascheduno di loro.
A volontà della produzione televisiva ogni componente della casta potrà, però, passare dalle "stelle alla stalla" e divenire, cioè, un contadino.

Per conquistare il nuovo posto libero, i contadini, divisi per l'occasione in due squadre, si sfideranno, durante la diretta condotta da Paola Perego, presentatrice di questa edizione della Fattoria.
Nella stessa serata il pubblico da casa deciderà, attraverso il televoto chi, tra il concorrente nominato dalla casta e quello scelto dai contadini, dovrà effettivamente lasciare il Brasile.
Mara Venier sarà, invece, l'inviata speciale che, durante la settimana all'interno di una striscia di Pomeriggio 5, ci aggiornerà sui progressi della .ita nella Fattoria.