Simbolo della cultura iberica il toro ci viene riproposto in tutte le salse e non sto parlando solo di arte culinaria. Infatti la figura del toro risulta onnipresente in magliette, bandane, penne, statuette, portachiavi e ogni altro genere di articoli venduti da qualunque negozio di souvenir che si rispetti qui a Madrid e in Spagna in generale. Quello che non tutti sanno é che in molte delle autostrade spagnole (sopratutto in Andalusia) sono presenti delle istallazioni che nate nel 1956 con fini pubblicitari sono adesso considerate “beni culturali” nonché simbolo della Spagna: i “Tori di Osborne“.


Si contano attualmente 91 Tori di Osborne in Spagna dei quali la maggior parte in Andalusia…perchè? Vi chiederete. Beh originariamente questi furono istallati per promuovere il famoso “Brandy de Jerez” prodotto proprio dal Gruppo Osborne (di Jerez de la Frontera, in Andalusia).