Per molti di noi, il ritmo della .ita si è fatto talmente veloce che non ci permette neppure di prenderci cura di noi stessi, o della qualità della nostra alimentazione. Anzi, a volte non recuperiamo neppure il tempo per mangiare!

Un regime alimentare carente di un apporto vitaminico adeguato mette a serio rischio la salute e sembra essere collegato a malattie quali il cancro, l osteoporosi e le malattie cardiovascolari.

Ecco perché possono tornarci molto utili gli integratori Ormai ci sono una miriade di prodotto ad affollare gli scaffali di farmacie, supermercati ed erboristerie. Il menu è  invitante e le mirabolanti promesse ci rendono difficile la scelta. Inoltre, tutti i messaggi contrastanti che ci inviano quotidianamente i media, per quanto paradossale possa apparire, ci lasciano spesso caotici e più disinformati di prima.

Ma gli integratori servono davvero?
Dipende dallo stile di .ita e dalle abitudini alimentari, nonché da diversi fattori al di fuori del nostro controllo, come l’età. Gli integratori sono efficaci in molti casi, per chi è convalescente, incinta, a dieta, in post-menopausa, per chi fuma ed anche per i vegetariani (ebbene sì, anche chi consuma molte vitamine può ritrovarsi ad avere carenze di calcio ferro zinco o vitamine del gruppo B12).Servono moltissimo agli atleti, ma anche chi si allena per ottenere dei risultati.